Novità

Da oggi nella sezione “Contatti” è disponibile l’iscrizione al nostro canale RSS, l’iscrizione alla nostra Newsletter e la nostra mail per qualsiasi proposta e richiesta d’informazione.

In Evidenza

  • selma-march

Usciamo (per mano) dal castello dei vampiri – di Francesca Coin

gennaio 20th, 2017|0 Comments

Mi rendo conto di avere due problemi, nel provare a scrivere di Mark Fisher. Il primo è la sensazione di non essere in grado di parlare del suo lavoro con la stessa eleganza con cui ne scriveva lui. La tentazione di lasciar parlare le sue parole però inciampa nel secondo problema, che è difficile citare il suo lavoro, perché ogni paragrafo è indissolubilmente legato al precedente e al successivo a trasformare le sue parole in un magma che avvolge il lettore e lo induce a un’esplorazione integrale, ragion per cui spesso chi inizia a leggere il lavoro di Mark Fisher ci si addentra e dentro vi resta, sentendovisi toccato. Il fatto è che il lavoro di Mark Fisher è come […]

Effimera è un progetto autogestito, sostienici e aiutaci a migliorarlo!




Sostieni Effimera!

Ultime da Effimera

In morte del compagno Mark Fisher – di Franco Berardi Bifo

Ho conosciuto Mark Fisher negli ultimi anni, ho letto alcuni suoi scritti (non tutti), ho avuto diverse (poche) occasioni di incontro con lui. Le poche volte che l’ho incontrato ero intimidito dalla sua timidezza. Mi era difficile accedere alla sfera […]

Mark Fisher e il Capitalist Realism – di Alessio Kolioulis

Mark Fisher é stato un teorico prolifico, un compagno che ti stimolava l’immaginazione ed un critico musicale che sembrava venire dal futuro. I suoi scritti più belli sono quelli in cui politica e musica collidono in una critica cyberpunk delle […]

Buono a nulla (Good for Nothing) – di Mark Fisher

Mark Fisher è stato un teorico culturale e un blogger, ex-lecturer del  Dipartimento di Culture Visive presso il Goldsmiths College, University of London. Diventato noto  per il suo blog k-punk nei primi anni 2000,  si è occupato di politica radicale, […]

Crisi del welfare state e welfare del comune: il progetto di ricerca PIE News – di Cristina Morini

Una delle sfide più complesse ma anche più interessanti che la contemporaneità sembra averci affidato ha a che vedere con la visione e l’analisi di nuove forme di distribuzione e di sostegno della società umana, lungo un raggio di pensiero […]

L’opzione autoritaria. Il patto Gentiloni piega la Consulta – di Joe Vannelli

Poco fa la Corte Costituzionale ha reso nota la decisione e dichiarato inammissibile il referendum in tema di licenziamento.

Amato e Barbera, i due membri della Consulta legati al Partito Democratico, sono riusciti ad imporre al Collegio quanto gli uomini delle […]

Dopo il referendum, il patto Gentiloni – di Gianni Giovannelli

Una piccola necessaria premessa storica

Il conte Vincenzo Ottorino Gentiloni (1865-1916) era un dirigente del movimento cattolico, scelto dal pontefice Pio X per dirimere il contrasto fra transigenti e intransigenti. Non vi è dubbio che fosse l’uomo adatto per poter ricucire […]

Hacking finance o financing the hackers? – di Giorgio Griziotti

Recensione del libro di Francesco M. De Collibus e Raffaele Mauro Hacking Finance. La rivoluzione del bitcoin e della blockchain (Agenzia X, Milano, 2016)
*****
Il Bitcoinè stato largamente mediatizzato ed è mondialmente conosciuto come l’inizio della possibile rivoluzione criptovalutaria. La conoscenza […]

Due fallimenti fanno un successo – di Andrea Fumagalli

Con la fine dell’anno 2016, dopo la vittoria del No al referendum costituzionale, le simulate dimissioni di Renzi e il varo del governo-ombra Gentiloni, è il caso di fare il punto sugli indirizzi economici degli ultimi tempi. Essi sono basati […]

Il coraggio di essere “ideologici” – di Alberto Pinto

Note a margine de Il genere tra neoliberismo e neofondamentalismo, a cura di Federico Zappino, ombre corte, Verona 2016
****
Cosa significa oggi, ai tempi dell’avanzata dell’ideologia gender e, al contempo, del dominio dell’ideologia neoliberale, rivendicare con orgoglio di essere “ideologici”? Significa, […]

In ricordo di Andrea Bellini

Nel giorno di Santo Stefano 2016 ci ha lasciati Andrea Bellini, protagonista milanese del collettivo del Casoretto e della stagione politica degli anni Settanta, dalla fondazione dei primi movimenti studenteschi nel ’68 all’”assalto al cielo” del ’77. Ci piace ricordarlo […]