In Evidenza

In nostro nome. Strategie di resistenza al disamore – di Cristina Morini

Luglio 22nd, 2019|0 Comments

Effimera ha recentemente dedicato alle vicende di Carola Rakete e Francesca Peirotti un contributo da parte di alcun* compagn* di quest'ultima, nelle lotte sulla frontiera tra Ventimiglia e Calais. Cristina Morini continua e apre la riflessione sulle migrazioni, la capacità di accogliere, il sentimento della resistenza e della lotta. **** Carola Rackete si è trasformata in una testimone particolarmente suggestiva del rapporto tra la soggettività contemporanea e la dimensione pubblica, collettiva. Questo tema rappresenta senza dubbio uno dei principali snodi da affrontare nel presente. Che giorni ricorderemo di queste nostre precarie vite? Che forma e che significato provare a dare loro? Come affrontare le tensioni esistenti tra le solitudini tecnologiche, rancorose ed egoiste, dell’individuo contemporaneo, trasformato dalle fatiche dell’imprenditoria personale, e la materia viva del [...]

SOSTIENI EFFIMERA

E-book, Lavoro e lavori delle donne

Ultime da Effimera

Taranto, città martire dell’era industriale, affonda tradita da poteri locali, M5S e sindacati che inutilmente si prostrano davanti ad Arcelor Mittal – di Franco Oriolo

Le difficoltà di ricostruire un percorso di conflittualità sociale a Taranto sembrano essere enormi. In ogni ambito assembleare sembra che trovino posto solo ed esclusivamente posizioni e/o metodologie di proposte vertenziali rinunciando a qualsiasi forma d’inchiesta sul territorio. L’occupazione indotta dall’industria [...]

Codici aperti e senza controllo – di Jaromil

Il 10 luglio scorso Il Manifesto ha dedicato a Libra, la moneta virtuale recentemente presentata da Facebook, un numero speciale curato da Benedetto Vecchi. Effimera riprende alcuni di questi contributi gentilmente condivisi dagli autori. **** Mi chiamo Denis Roio, ma [...]

Carola e Francesca nel mare in tempesta

Le vicende di Carola Rakete e Francesca Peirotti sono state recentemente associate nella stampa italiana, in modo più strumentale che appropriato. Effimera ospiterà una serie di riflessioni sul tema, iniziando da quella condivisa con noi da alcun* compagn* di Francesca che hanno partecipato alle lotte sulla frontiera [...]

SOSTIENI EFFIMERA