La critica totale nel biocapitalismo: General Intellect e volontà di potenza – di Marco Spagnuolo

La letteratura post-strutturalista, post-operaista e movimentista degli anni Settanta e Ottanta del Novecento – o, almeno, di un certo “novecento” – ha messo su un’architettura […]

Gratificazione o sfruttamento? Dal lavoro gratuito alle nuove forme di organizzazione e mutualismo – di Sergio Bologna

Un testo importante di Sergio Bologna che analizza tre libri collettanei pubblicati di recente, all’interno dei quali, nelle differenze di taglio e di configurazioni, è […]

La falsa alternativa del Bitcoin – di Gruppo Ippolita

Una conversazione con il gruppo Ippolita  sullo sviluppo del Bitcoin e delle blockchain come potenziale strumento decentralizzato e peer-to-peer di emissione di una nuova moneta. […]

L’innovazione culturale è morta – di Marco Liberatore

Per innovazione culturale si è inteso, in questi ultimi anni, l’innovazione di pratiche di produzione e promozione di oggetti e iniziative nell’ambito culturale. Un insieme […]

Usciamo (per mano) dal castello dei vampiri – di Francesca Coin

Mi rendo conto di avere due problemi, nel provare a scrivere di Mark Fisher. Il primo è la sensazione di non essere in grado di […]

Il coraggio di essere “ideologici” – di Alberto Pinto

Note a margine de Il genere tra neoliberismo e neofondamentalismo, a cura di Federico Zappino, ombre corte, Verona 2016
****
Cosa significa oggi, ai tempi dell’avanzata dell’ideologia […]

Un economista ad Haight-Ashbury – di Alex Foti

Una lettura di Alex Foti del libro di Andrea Fumagalli Grateful Dead Economy. La psichedelia finanziaria, (Agenzia X, 2016)

Ho conosciuto Andrea quando ero studente di […]

Trump e la finanza: Wall Street torna protagonista – di Andrea Fumagalli

L’esito delle elezioni americane con la vittoria di Trump (nonostante abbia avuto un numero assoluto  di voti inferiore a quelli ottenuti da Hillary Clinton – […]

La sussunzione del sapere vivo, ovvero la governance del lavoro cognitivo – di Andrea Fumagalli

I recenti fatti di repressione diretta della libertà di ricerca non ci devono far dimenticare che nella realtà quotidiana  l’attività di ricerca è sempre più […]

Corpo, mente, bisogni: autogestione e valore d’uso – di Cristina Morini

Da un punto di vista storico è corretto sostenere che la fame o più genericamente le sofferenze materiali non sono mai state levatrici di rivoluzioni, […]