Libertà di studiare

Qualche mese fa abbiamo preso parola per esprimere la nostra contrarietà rispetto alla condanna di primo grado di Roberta Chiroli, ex studentessa di antropologia condannata a […]

«Il progetto delirante»: storie e retoriche del febbraio di via Zamboni – di Michela Pusterla

I fatti sono noti (e, se non lo fossero, sono stati riassunti qui e qui, per esempio), ma forse solo parzialmente: la narrazione più diffusa […]

Lotta alla patologia del pensiero unico – di Cristina Morini

L’ambivalenza del potere ai tempi della pervasività repressiva, dall’Università all’attivismo. A partire da «Ora e sempre No Tav. Pratiche del movimento valsusino contro l’Alta Velocità», […]

Lettera aperta a Gianluca Vago, Rettore dell’Università Statale di Milano – di Davide Grasso

In merito alla mancata autorizzazione del mio intervento di lunedì 13 febbraio – Rettore, quando il mio gruppo combattente è penetrato in una scuola abbandonata […]

Libertà di espressione (?). Note sull’incontro con Davide Grasso – di Assemblea della Statale

Rilanciamo questo comunicato del collettivo di studenti “Assemblea della Statale” di Milano. L’Università ha respinto la richiesta di poter tenere negli spazi dell’ateneo un incontro […]

Giulio Regeni: note per un esercizio radicale della memoria – di Franco Palazzi e Michela Pusterla

Quasi un anno fa, veniva ritrovato al Cairo il corpo di Giulio Regeni, verosimilmente torturato e ucciso dalle forze di sicurezza locali. Oggi, dopo dodici […]

Università neoliberale e pensiero critico: il dissenso è ancora possibile? – di Università Critica

Un resoconto dei due giorni di dibattito alla Biblioteca “Cabral”, a Bologna, il 14 e 15 ottobre scorsi.

Venerdì 14 e sabato 15 ottobre scorso presso […]

La filosofia della perenne emergenza – di Alberto Pantaloni

Il codice penale come supplente della politica di fronte alla conflittualità sociale

Testo dell’intervento presentato al Convegno “Università neoliberale e libertà accademica: il pensiero critico è […]

Della baronia universitaria – di Pre Kario-San

Prima del 1968, la percentuale di giovani maschi iscritti all’università era circa il 7% dei loro pari età. Le donne solo il 2,4%. Oggi, la […]

Della miseria dell’ambiente accademico – di Gigi Roggero

Corruzione, nepotismo, sperpero dei soldi pubblici: ogni tanto qualche figura nota del potere denuncia quello che avviene nelle università, i media ne parlano accanitamente per […]