L’Europa preferisce imbarcarsi in una missione militare costosa e dagli “effetti collaterali” potenzialmente devastanti e aumentare le risorse destinate a rimpatri forzati piuttosto che aprire […]