Deutsche Bank: indagine su un’istituzione al di sopra di ogni sospetto – di Andrea Fumagalli

La mattina del 6 maggio 2016, le agenzie di stampa hanno reso noto che la procura di Trani ha aperto un’indagine per manipolazione di mercato […]

Power to the people: politiche monetarie alternative – di Andrea Fumagalli

Giovedì 10 marzo, Mario Draghi è intervenuto in modo deciso per potenziare le politiche di Quantitative Easing (QE). Non solo ha alzato a 80 miliardi […]

Finance, Austerity and Commonfare – di Andrea Fumagalli and Stefano Lucarelli

La crisi dell’Europa, l’impatto delle politiche di austerity, il ruolo sempre più soffocante dei mercati finanziari: sono gli elementi che oggi definiscono le regole della […]

Crash tutto cinese? – di Raffaele Sciortino

Difficile ad oggi prevedere se il crollo della borsa cinese, che ha trascinato con sé le correzioni delle borse mondiali, sia l’innesco di una precipitazione […]

Niente sarà più come prima – di Effimera

La netta vittoria dei NO nel referendum greco segna un punto di svolta irreversibile per l’Europa. Per la prima volta, un paese dell’Eurozona dichiara in […]

Grecia: e ora? – di Andrea Fumagalli

La trattativa tra il governo greco e i creditori (Brussel Group, ma sempre Troika) si è conclusa con un nulla di fatto. La Grecia (novello […]

Il vero e il crudele. Riflessioni sulla Grecia – di Francesca Coin

 
“Où s’adresser pour réclamer justice,
si c’est l’iniquité des puissants qui nous tue!…
On peut faire ce que précisément Créuse fait,
fait tout au long […]

La tragedia greca: l’Europa a un bivio? – di Andrea Fumagalli

In questi giorni si è concluso il primo round della trattativa tra governo greco ed Eurogruppo. Presentiamo qui una prima analisi dei risultati raggiunti, delle […]

Il terrorismo della Bce – di Andrea Fumagalli

Il 4 febbraio 2015 la Bce ha deciso di non accettare più come garanzia “collaterale” i titoli di stato greci per fornire la liquidità necessaria […]

Quantitative Easing e elezioni greche: un cambio in Europa? – di Andrea Fumagalli

La settimana appena trascorsa verrà probabilmente definita storica per l’Europa. La decisione della BCE di finanziare, in modo diretto, alla faccia del Trattato di Maastricht, […]