Ancora su Parigi, ancora sulla Francia. Questi giorni, queste settimane, sono decisive per la lotta contro la Loi Travail, per gli scioperi, i blocchi e le manifestazioni. Innegabilmente, dopo tanti mesi di conflitto, non è facile tenere alta la tensione. Effimera vi propone tre filmati, per continuare a informare, per provare a capire, per entrare dentro la narrazione e gli immaginari delle “notti in piedi” e degli scioperi connessi in tutto il paese. La bellezza, la rabbia, le contraddizioni.

 

Il primo è un breve montaggio di comparazione tra le lotte del passato francese e il presente, a partire dal documentario di Chris Marker “Le fond de l’art est rouge”:

 

Il secondo contiene una serie di interviste, relativamente eterogenee, raccolte giovedì scorso, 26 maggio, dal collettivo “Doc du réel”, durante la manifestazione, e incentrate sulla questione della violenza (in francese):

Il terzo invece è una narrazione musicata e condita di citazioni – un po’ diversa da quanto si vede di solito – delle manifestazioni degli ultimi mesi:

Print Friendly